Books Should Be Free is now
Loyal Books
Free Public Domain Audiobooks & eBook Downloads
Search by: Title, Author or Keyword

Alessandro Manzoni Studio Biografico   By: (1840-1913)

Book cover

First Page:

Claudio Paganelli, Carlo Traverso, Charles Franks, and the Online Distributed Proofreading team

This file was produced from images generously made available by the Bibliothèque nationale de France (BnF/Gallica) at http://gallica.bnf.fr.

This is a common project with "Progetto Manuzio", http://www.liberliber.it

ALESSANDRO MANZONI

STUDIO BIOGRAFICO DI ANGELO DE GUBERNATIS.

Letture fatte alla Taylorian Institution di Oxford nel maggio dell'anno 1878

NOTEVOLMENTE AMPLIATE.

FIRENZE.

1879.

INDICE DEL VOLUME. A FEDERICO MAX MULLER Proemio del Libro I. Prologo II. La nobiltà del Manzoni III. Il Manzoni a scuola IV. Primi versi V. Il Manzoni ed il Parini VI. Il Trionfo della Libertà VII. Il Manzoni Poeta satirico VIII. Il Manzoni e Vincenzo Monti IX. I primi amici X. Carme autobiografico XI. Il Manzoni a Parigi XII. L' Urania . L'Idillio manzoniano XIII. La Conversione XIV. Il Manzoni a Brusuglio. Gl' Inni Sacri e la Morale cattolica XV. Il Manzoni Poeta drammatico XVI. Il Manzoni unitario XVII. Intermezzo lirico: Le strofe del Marzo 1821 Il Cinque Maggio XVIII. I Promossi Sposi XIX. Il Manzoni e la critica

A FEDERICO MAX MÜLLER

Professore nella Università di Oxford e Curatore della Taylorian Institution

Illustre Amico ,

Nessuno meglio di Voi potrebbe dire in qual modo sia nato inaspettatamente questo mio nuovo tenue volume. Chè, se mia fu la scelta del tèma, Vostro fu il merito, posto che il libro non accresca i miei torti verso le lettere, se mi venne fornita l'occasione di scriverlo. E quale occasione! La più solenne che amor proprio di autore potesse ambire. Nè contento di avermi coi vostri insigni colleghi, i Curatori di codesta illustre Tayloriana Istituzione intesa a promuovere fra gli Inglesi lo studio delle lingue e delle letterature moderne, messo in condizione di ragionare per tre volte, innanzi ad un pubblico veramente eletto, intorno al sommo fra i nostri scrittori contemporanei, la vostra bontà e cortesia volle non pure che, tra le agiatezze della vostra casa ospitale, io dimenticassi in Inghilterra la mia condizione di straniero, ma ancora che, nelle vostre domestiche contentezze, se pure visibilmente contristate da un amaro ricordo, io vedessi, in alcune parte, l'immagine di quelle vivissime che mi attendevano al mio ritorno in patria. A Voi, illustre concittadino ed ammiratore di quel Goethe che diede al Manzoni nostro il vero battesimo della gloria, a Voi avvezzo, dal cielo olimpico e luminoso in cui spaziate, a contemplar le cime più ardue di quell' açvattha infinito, ch'è l'albero della scienza, non increscerà, io spero, dopo avere, con la vostra costante benevolenza accresciuto coraggio al vostro amico lettore, se io sono in qualche modo riuscito a presentarvi del Manzoni un ritratto abbastanza fedele, ritrovacelo nuovamente innanzi come figura degna di Voi; questo ritratto, in ogni maniera, nel mio desiderio Vi appartiene, se non altro come ricordo di quegli obblighi di sentita gratitudine, per i quali sono lieto io medesimo di non esservi più interamente straniero. Con questi sentimenti, gradite, illustre amico, il libro che Vi invio con la fiducia, non vorrei dire solamente speranza, che ne durasse lungamente in Voi la memoria, se non per alcun merito particolare del biografo, almeno sicuramente per la nobiltà della vita intellettuale che impresi a descrivere, dalla quale, fin che le nuove generazioni deriveranno luce ed esempio, le lettere continueranno sempre a sostenere il loro desiderabile e necessario ufficio d'instauratrici amabili e generose di ogni civile sapienza.

Il vostro

ANGELO DE GUBERNATIS.

PROEMIO DEL LIBRO

Il Discorso che segue, col quale tentai di studiare la vita del primo fra i nostri moderni scrittori, fu letto in tre giorni consecutivi dello scorso maggio in una sala della Taylorian Institution di Oxford, innanzi ad eletto uditorio che mi è venuto intorno, fino all'ultimo, crescendo per numero e benevolenza... Continue reading book >>




eBook Downloads
ePUB eBook
• iBooks for iPhone and iPad
• Nook
• Sony Reader
Kindle eBook
• Mobi file format for Kindle
Read eBook
• Load eBook in browser
Text File eBook
• Computers
• Windows
• Mac

Review this book



Popular Genres
More Genres
Languages
Paid Books